Produzione

Il legno usato per la realizzazione delle tavole e croci per icone è il tiglio, di prima qualità, un legno dolce, di colore biancastro sfumato di rosa, omogeneo, idoneo a lavori di intaglio, intarsio, scultura. Il legno è ben stagionato naturalmente per molti mesi e ultimato in essiccatoio per garantire la stabilità nel tempo.

Per la preparazione della tavola per icona sono necessarie le seguenti fasi:

  • Squadratura delle assi per ottenere il più possibile tavole intere (non vengono usati pannelli industriali).
  • Costruzione di tavole grandi con assi giuntate a pettine e incollate con pressa idraulica disponendo il midollo sempre nello stesso verso.
  • Piallatura e levigatura.
  • Fresatura delle tavole nel retro per l’alloggio delle zeppe e scavate davanti per formare la culla.
  • Preparazione e inserimento delle zeppe (legno più duro faggio).
  • Levigatura manuale e spigolatura.
  • Verniciatura con impregnante antitarlo e antimuffa all’acqua.

Alla lavorazione del legno bisogna aggiungere le fasi della gessatura della tavola:

  • Protezione del retro e  fianchi della tavola con scotch e carta.
  • Applicazione e incollaggio con colla di coniglio di una tela di lino o cotone sulla superficie della tavola che andrà dipinta. La tela garantisce l'integrità della pittura nel corso degli anni assorbendo i leggeri, ma sempre presenti, movimenti della tavola in legno massiccio.
  • Stesura manuale di 9 strati di gesso Bologna e Meudon miscelati insieme alla colla di coniglio (su richiesta gesso solo Meudon, per pittura a laghetto).
  • Accurata levigatura manuale del gesso con carta abrasiva per rendere la superficie liscia, pronta per la pittura e doratura dell'icona.
icon

Chiamaci0444-659513

icon

Consegna Veloce e sicura

icon

Domande? Inviaci una mail

icon

Legno FSC